Sistema “PosaClima”

“UN BUON SERRAMENTO POSATO MALE RIMANE UN BUON SERRAMENTO MA NON FUNZIONA”

Scegli il comfort, scegli la serenità scegli “PosaClima”

Per la posa  dei serramenti  noi abbiamo scelto il sistema “PosaClima”

Bià Infissi e Arredi installa i  serramenti  con  il  sistema PosaClima per garantire le migliori prestazioni  termoacustiche  anche dopo  la  posa. Ti offriamo  non  solo  il  serramento  più  adatto alle  tue  esigenze,  ma  anche  il sistema  di  posa  migliore  per  ogni caso specifico. Abbiamo conseguito  un’attestato di  qualificazione  professionale presso  l’accademia  di  formazione PosaClima per eseguire pose conformi ai requisiti della norma UNI 11673-1.

Scegliendo  i  nostri  prodotti , la  serietà e qualificazione della nostra azienda,  l’acquisto  dei  serramenti diventerà  un  investimento  sicuro nel  tempo  che  vi  darà  grandi soddisfazioni.

 

Le prestazioni termiche e acustiche di un serramento dipendono dalle proprietà isolanti dei materiali con cui è costruito e dalla capacità dell’infisso di evitare spifferi e perdite d’aria, negli ultimi anni è stato fatto molto per ridurre le dispersioni termiche dei serramenti, che sono l’elemento più critico di un edificio, sono stati ingrossati gli spessori dei profili di anta e telaio, sono stati migliorate le vetrate ed è aumentato il numero delle guarnizioni.

In inverno l’aria  calda che riscaldiamo aumenta il suo volume e mette la casa in pressione per cui tende a uscire da ogni fessura, in estate quando rinfreschiamo l’ambiente l’aria calda esterna cerca di entrare diventa quindi indispensabile eliminare ogni fessura per avere una casa ad alta efficienza energetica per ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento.

I vantaggi di una casa ben isolata non sono solo economici ma influenzano anche il benessere perché dove passa l’aria passa anche il rumore e quindi una casa con delle fessure è una casa  più rumorosa.

Per  fortuna  oggi  possiamo  scegliere  finestre  che realmente possono risolvere questi problemi. Ma come sono posate?

Complice  il  fatto  che  i  giunti  di  posa  rimangono nascosti molto spesso vengono ancora realizzati con i materiali che si utilizzavano trenta anni fa, come silicone e schiuma.  Si stima che una posa di questo tipo possa ridurre  l’efficienza  energetica  potenziale  dei  nuovi serramenti anche del 50%.

 

 

 

 

Una posa qualificata per ogni situazione

Il sistema di posa qualificata PosaClima è realizzato in tre diverse varianti principali che hanno prestazioni e costi differenti.

Decideremo insieme con voi la miglior posa da realizzare In base al tipo di abitazione e alla sua posizione, alle prestazioni termoacustiche da raggiungere e alle esigenze personali valorizzando al meglio l’acquisto fatto del serramento così da mantenere tutte le sue caratteristiche tecniche e prestazionali.    

 

Il controtelaio: la prima anta del serramento

I nodi di sigillatura: una barriera elastica e durevole nel tempo.Solitamente si dedica molta attenzione alla scelta dei serramenti e si trascura il sistema con cui sono collegati al muro. 

Bisogna però sapere che passa più calore e rumore da un foro di 1 mm che da diversi m2 di parete: per questa ragione il sistema di posa va accuratamente scelto e progettato a partire dal controtelaio.

Per creare la giusta sede di attacco del serramento si utilizza un controtelaio, che deve essere termico e strutturale.

Trascurare il controtelaio significa compromettere per sempre le prestazioni energetiche e la funzionalità del serramento.

Attraverso il controtelaio passano, infatti, tutte le sollecitazioni meccaniche subite dal serramento e solo un elemento adeguatamente robusto garantirà una perfetta funzionalità nel tempo. 

La robustezza deve però coniugarsi con la capacità di impedire il flusso di calore per evitare la formazione di un ponte termico che porti umidità o muffa sul perimetro.

       

I nodi di sigillatura: una barriera elastica e durevole nel tempo

Per garantire al serramento posato la stessa efficienza delle ante, è necessario adottare un sistema di collegamento al muro con 4 caratteristiche:

⇒  Elasticità permanente per compensare i movimenti diversi tra serramento e muro;

⇒  Alta impermeabilità all’aria, al vapore e ai rumori;

⇒  Capacità di adattarsi e di riempire lo spazio tra serramento e parete;

⇒  Alta durabilità nel tempo.

 

I sistemi d’installazione PosaClima proposti dalla nostra azienda garantiscono queste prestazioni in qualsiasi condizione di esposizione e di sollecitazione grazie a:

⇒  La progettazione del giunto di posa da parte dai nostri tecnici su indicazioni fornite dai Manuali PosaClima;

⇒  L’utilizzo per la posa di materiali di sigillatura garantiti nel tempo da PosaClima per almeno 10 anni;

⇒  La realizzazione di sistemi di posa certificati da istituti e laboratori di prova Italiani ed Europei.

 

Sistema Posaclima Renova

Riqualificare il foro finestra  senza nessuna opera muraria

Quando si sostituiscono gli infissi spesso ci si dimentica di tutto quello che sta intorno. Sopra una buona finestra c’è spesso un cassonetto avvolgibile poco coibentato e sotto il serramento è facile trovare un marmo passante che rappresenta un pericoloso ponte termico.

Anche come posizionare il nuovo serramento è molto importante: rispetto al vecchio infisso la nuova finestra potrà essere posata in appoggio, in sovrapposizione, con smuratura o con taglio del vecchio telaio murato.

Ciascuna di queste scelte influisce sulla quantità di luce che entra nell’ambiente e sulle prestazioni energetiche del nuovo serramento.

Molto importanti i materiali usati per la posa perché decideranno la durata e la tenuta dei giunti di collegamento.

Non considerare questi dettagli significa voler rinunciare fino al 50% del risparmio energetico atteso dalla sostituzione delle finestre.

Il sistema PosaClima ha studiato e progettato soluzioni innovative di posa in opera dei serramenti che garantiscono un risparmio economico e un elevato comfort abitativo in  conformità  a quanto prescritto dalla norma UNI 11673-1.

Cassonetti e marmi passanti

Un’ insidia che con PosaClima Renova diventa un punto di forza

Per le finestre dotate di avvolgibile, il cassonetto rappresenta circa il 25% dell’intera superficie disperdente del vano serramento.

È perciò indispensabile che l’isolamento termico di questo elemento sia coerente con quello dell’infisso scelto.

La Bià Infissi e Arredi propone nuovi cassonetti con coibentazioni molto efficaci, nel caso in cui si vogliano ridurre gli ingombri del nuovo cassonetto o lasciare quello vecchio, possiamo proporre l’innovativo sistema per la coibentazione denominato PosaClima  Renova che grazie all’utilizzo di un pannello termo riflettente e altri elementi che garantiscono la tenuta all’aria e al rumore, riduciamo notevolmente le dispersioni energetiche e miglioriamo il comfort, evitando qualsiasi opera  muraria e disagi conseguenti.

Anche un eventuale marmo passante posto sotto il serramento può causare grandi problemi di dispersione energetica e di formazione di muffa sulla parete attigua ma con una specifica attrezzatura brevettata da PosaClima, possiamo tagliarlo nel punto in cui sarà posizionata la nuova finestra riducendo ulteriormente la dispersione di calore senza fare nemmeno un briciolo di polvere.